Miotto Argenti | lavorazioni
22301
page,page-id-22301,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-1.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.3,vc_responsive

Silver plated e gold plated


La tecnica per ricoprire un metallo, chiamata galvanostegia, inizia nel 1791. Il procedimento galvanico, è adatto solo all’uso su metalli ed il risultato è uno strato molto uniforme e resistente di materiale nobile su un altro materiale attraverso il procedimento di elettrolisi. Da questi studi, nel 1972 nasce la Miotto che attraverso la lavorazioni artigianale di alcune leghe come l’ottone ed il rame, crea oggetti per l’arredamento della tavola e della casa. La prima fase di crescita porta l’azienda a lavorare con il mercato italiano e poi europeo, arrivando nel XXI secolo ad essere leader nella realizzazione di oggetti di grandi dimensioni per il mercato globale grazie a numerose fiere del settore. Creando articoli personalizzati e pezzi unici, serviamo i negozi più prestigiosi e lavoriamo con le più influenti famiglie reali, decorando le loro tavole con lo stile che da sempre ci contraddistingue. Timbrare ogni oggetto, significa garantire l’applicazione delle solo migliori materie prime italiane e la realizzazione esclusiva dei nostri maestri artigiani. Inoltre il certificato di garanzia assicura che i nostri prodotti sono conformi alla direttiva europea 2011/65. Nella nostra lavorazione vengono utilizzati solo oro ed argento puro, non sono presenti sostanze di restrizioni quali Piombo, Mercurio, Cadmio, Cromo esavalente (Cromo VI), Bifenili polibromurati (PBB), Etere di difenile polibromurato (PBDE).

Cura e manutenzione

 

Per mantenere gli oggetti sempre brillanti è consigliabile utilizzarli quotidianamente, altrimenti conservali in panni di stoffa ed in posti asciutti.

Dopo l’utilizzo con semplice acqua e sapone neutro si fanno tornare a brillare gli oggetti, avendo cura di asciugare con cura con un panno morbido dopo il lavaggio.  

Non utilizzare cose abrasive come limone, aceto, sale, parmigiano, cola.

 

 Plexiglass


La nostra azienda con grande maestria da più di un decennio ha unito l’eleganza del silver e gold plated con la lavorazione del plexiglass. Le nostre realizzazioni, consistono nella riproduzione di immagini attraverso il laser sulla lastra. Un’altra particolare tecnica consiste nell’inglobare tessuti finemente ricamati, tra due lastre di plexiglass. L’ incollaggio praticamente invisibile rende l’idea di un blocco di materiale unico, aggiungendo valore ad ogni creazione.

Per la pulizia: utilizzare un panno morbido, ad esempio in microfibra, ma anche in cotone va bene, in modo da evitare abrasioni accidentali. Se presenti aloni aggiungere un prodotto per vetri non a base alcolica, o un detergente non acido come del sapone diluito. Spruzzarne una piccola quantità sul panno e passarlo sulla superficie. Il plexiglass è un materiale atossico ed essendo reversibile alle alte temperature, rende gli scarti nuova materia prima al 100%. Avere cura dell’ambiente non è solo un dovere ma anche un’opportunità!

Plexi

 Laccatura


Laccatura è un antico mestiere che parte dal 7000 ac fatta con le resine degli alberi alla più fine tecniche dei giorni nostri. La nostra laccature sono a base d’acqua perché meno tossiche e più rispetto per l’ambiente. Il sistema di decorazione, chiamato DIP PRINT utilizza inchiostri speciali applicati  su un film idrosolubile, disposti in modo da formare un motivo decorativo. Tutto il ciclo produttivo viene gestito da un impianto completamente automatizzato. Il processo principale di decorazione avviene i una vasca contenente acqua di rete sulla cui superficie viene disposto il film.

lac